La Cina non ha paura del nucleare


Nel momento in cui tutto il mondo ha gli occhi rivolti sulla centrale nucleare di Fukushima e giusto quando il dibattito sul nucleare, in Europa, sembra essere dominato dai dubbi sulla sicurezza di questa tecnologia, la Cina non esita un momento. La crescita economica va sostenuta e il Dragone è sicuro di poter maneggiare il pericoloso dono della scienza minimizzando i rischi.

La Cina si appresta ad aprire i cantieri che la porteranno ad avere una centrale nucleare, dicono, di quarta generazione. Lo ha annunciato Cui Shaozhang, deputy manager della Huaneng Nuclear Power Development Co (HNPD) in un’intervista da Singapore a AgiChina24.

I dati forniti dal sito web della World Nuclear Association mostrano che al momento la Cina possiede 14 reattori nucleari operativi. Altri 26 sono in costruzione e si prevede che la gran parte di essi saranno terminati entro il 2015. Ulteriori 28 reattori sono in programma.

Secondo quanto dichiarato da Cui, i lavori per la centrale di quarta generazione cominceranno il prossimo aprile nella città costiera di Rongcheng, nello Shandong. La centrale avrà un reattore raffreddato ad Elio che, in caso di incidenti, sarà in grado di resistere a temperature superiori a 1.600 gradi Celsius per diverse centinaia di ore, evitando il rischio “fusione”. Cui ha dichiarato che il governo di Pechino ha fortemente incoraggiato la sua società nella prosecuzione dei lavori, perché le garanzie di sicurezza offerte dal progetto sono molto ampie. Ai lavori parteciperanno anche l’università di Tsinghua e la China Nuclear Engineering Corp.

Comunque la si pensi va riconosciuta una certa coerenza al governo di Pechino. Una dimostrazione per noi italiani, che la crescita economica necessita di politiche di medio-lungo termine, che siano coerenti e finalizzate all’obbiettivo. Poi, gli strumenti che si usano per raggiungerla, rinnovabili o nucleare, sono discutibili.

Eliano Rossi.


Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...